EUSTAFOR nomina il nuovo presidente

Source:
Christian Morasso
Views:
428
  • text size

Reinhardt Neft, amministratore delegato di Bayerische Staatsforsten AöR, è stato eletto nuovo presidente di EUSTAFOR. Oltre a eleggere i membri del Comitato Esecutivo, l'Assemblea Generale di EUSTAFOR, tenutasi il 12 marzo 2019 a Bruxelles, ha anche deciso la strategia dell'associazione per i prossimi 3 anni. La nuova strategia individua i modi pertinenti in cui EUSTAFOR può contribuire efficacemente a fronteggiare gli sviluppi in settori come i cambiamenti climatici, le economie bio- e circolari, la silvicoltura multiuso come fornitore di reddito, prestazioni sociali e servizi ecosistemici, e biodiversità (compresa la gestione delle aree protette).

"A nome di EUSTAFOR, vorrei ringraziare Per-Olof Wedin per il suo grande impegno nel settore forestale sostenibile in Europa durante la sua presidenza", afferma Reinhardt Neft. "A mio parere, un importante punto di forza di EUSTAFOR è che offriamo una piattaforma che serve perfettamente il trasferimento di conoscenza tra i membri EUSTAFOR. Inoltre, un importante obiettivo strategico sarà quello di aumentare la comunicazione a livello internazionale e nazionale, nonché di informare e convincere il pubblico che le foreste gestite in modo sostenibile servono equamente l'economia, l'ecologia e la società ", afferma Reinhardt Neft.

Reinhardt Neft sostituisce Per-Olof Wedin, CEO di Sveaskog (Svezia). Il signor Wedin si è dimesso dalla presidenza di EUSTAFOR, che ha ricoperto per quattro anni, ma continuerà a far parte del comitato. Ulteriori membri del comitato esecutivo, eletti per un mandato di 2 anni, includono Metsähallitus (Vicepresidente - Finlandia), Lesy České Republiky s.p. (Repubblica ceca), Office National des Forêts (Francia), Coillte (Irlanda), Lasy Państwowe (Polonia), ROMSILVA (Romania) e Riigimetsa Majandamise Keskus (Estonia).

Post comment